Scuola di Composizione

  • Il candidato dovrà presentare proprie opere per diversi organici, importanti relativamente all’indirizzo ​scelto.


Scuola di Composizione

  • La prova finale prevede:
  1. Redazione e discussione di una dissertazione scritta su tematiche analitico-compositive, preventivamente concordata con il consiglio di corso e presentata con un docente delle discipline frequentate in veste di relatore e un docente delegato in veste di correlatore, da consegnare in segreteria almeno 30 giorni prima dell’inizio della sessione d’esame per le prove finali
  2. Stesura di una importante partitura su adeguati supporti, eventualmente audio-video, assegnata dal consiglio di corso 60 giorni prima, legata alla specificità dell’indirizzo prescelto
  3. Esecuzione pubblica di due importanti pezzi di genere diverso, per un totale di 30 minuti circa, a cura di organici orchestrali, cameristici, elettronici o misti, messi a disposizione dal Conservatorio o esterni, seguita dal candidato in tutte le fasi di produzione, compresa la redazione di testi di presentazione e analisi, da inoltrare al Consiglio di corso almeno 30 giorni prima.