Menu Chiudi

Corsi accademici di II livello (biennali)

I corsi accademici di Biennio di II livello DCSL (European Qualifications Framework Level 7 – Master like degree) sono percorsi di formazione musicale specialistica finalizzati all’acquisizione di una piena padronanza di metodi, tecniche artistiche e competenze estetiche professionalizzanti.

Ai percorsi formativi di livello avanzato si accede dopo aver superato una prova di ammissione nella quale viene accertato un adeguato livello di preparazione dei candidati (v. oltre).

Il Diploma accademico di Biennio di II livello – equipollente ai sensi del DPR 212/2005 a una laurea magistrale di eguale livello accademico – si consegue con l’ottenimento di 120 Crediti Formativi Accademici (ECTS) ovvero a seguito del positivo compimento del percorso previsto da ciascun piano di studi. Il voto finale è espresso in centodecimi.

Ad ogni studente laureato viene rilasciato al termine degli studi il Diploma Supplement (DS) in lingua italiana e inglese.

Il DS è un documento integrativo del titolo ufficiale conseguito e fornisce una descrizione della natura, del livello, del contesto, del contenuto e dello status degli studi effettuati e completati dallo studente secondo uno schema standard in 8 punti, sviluppato per iniziativa della Commissione Europea, del Consiglio d’Europa e dell’UNESCO. Questo documento rende più agevole il riconoscimento accademico e professionale dei titoli nazionali all’estero e favorisce la libera circolazione internazionale dei laureati.

Obiettivi formativi

Gli obiettivi formativi specifici variano in relazione a ciascun corso e/o indirizzo di studio. Per la loro consultazione si rinvia alla lettura dei singoli piani di studio.

Requisiti di ammissione

Per l’ammissione ai corsi accademici di II livello è richiesto il possesso di:

  • diploma accademico di I livello conseguito presso un Conservatorio statale di musica o Istituti musicali pareggiati e/o istituzioni estere di pari grado accademico;
  • diploma rilasciato da un Conservatorio statale di musica secondo la normativa previgente all’emanazione della L. 508/1999, il cosiddetto ‘vecchio ordinamento’ (congiuntamente al diploma di scuola secondaria di secondo grado o titolo di studio estero equipollente).

Programmi di ammissione

La prova di ammissione prevista per i Bienni accademici di II livello, variabile in relazione alla scuola e/o all’indirizzo di studio prescelto, è finalizzata all’accertamento che il livello di preparazione del candidato sia coerente e adeguato con il percorso formativo da intraprendere.

I contenuti della prova si incentrano specificatamente sullo strumento, canto o altro corso caratterizzante, sulla competenza percettiva (dettato melodico, ritmico e/o polifonico), sulla teoria e storia musicale e sull’aspetto motivazionale dei candidati. In caso, a parere della commissione, possono essere attribuiti eventuali debiti/crediti formativi in relazione al percorso accademico svolto in precedenza.

Al termine delle prove la commissione preposta elabora una specifica graduatoria e gli studenti ammessi accederanno all’iscrizione sulla base dei posti realmente disponibili nello specifico anno accademico.

Programmi di ammissione ai corsi accademici di II livello

Accertamento competenze linguistiche

Entro il termine del percorso di studio biennale gli studenti sono tenuti a conseguire una certificazione linguistica di livello B2 in tedesco oppure italiano o inglese tra quelle riconosciute dalla Libera Università di Bolzano.

Piani di studio

Gli studenti elaborano, all’inizio di ciascun anno accademico, il proprio piano studio attingendo all’offerta formativa del Conservatorio di Bolzano.

Corsi accademici di II livello – Piani di studio

Tasse di iscrizione

€ 21,43 – tassa di frequenza

€ 148,50 – Tassa provinciale di diritto allo studio universitario

€ 900,00 – Iscrizione e frequenza (detraibile secondo quanto prescritto dalla normativa vigente)

Regolamento